CONDIVIDI

RioneroStatte2Rionero in Vulture, 2013-10-12 – Una partita attesissima, forse la più attesa dall’ASD Rionero Giocoleria. Per una matricola, avere l’opportunità di affrontare ufficialmente la squadra più titolata d’Italia nei campionati di calcio a 5, oltre ad essere motivo di orgoglio è anche un grande banco di prova per mettere in campo le qualità della rosa bianconera. E lo sa bene Mister Angelo Viggiano che, togliendo 3 atlete non al 100%, contro il Real Statte ha la possibilità di schierare le migliori in squadra. “Affronteremo la squadra che ha fatto la storia del calcio a 5 e sulla carta non ci sarà partita. Proveremo a giocare il nostro calcio ed a sbagliare il meno possibile magari approfittando dei loro errori. Non giochiamo per difenderci – ha chiarito Viggiano – altrimenti faremo il loro gioco”.

Contro il Real Statte ci sarà sicuramente Marianna Rinaldi, tra le migliori in questo inizio di campionato, che ha asserito: “noi puntiamo alla salvezza quindi non abbiamo nulla da perdere. Ce la metteremo tutta con la speranza di disputare una bella partita e, perché no, toglierci qualche soddisfazione. Per ora abbiamo giocato un buon calcio, anche se abbiamo raccolto meno di quanto meritavamo. Di certo c’è che stiamo migliorando molto, ci alleniamo bene e siamo un buon collettivo”.

Un inizio scoppiettante anche per Maria Francesca Schirò che però questa settimana si è allenata poco “a causa di alcuni problemi all’inguine che ho ben recuperato in vista della partita contro lo Statte”. Una Schirò carica quella che abbiamo trovato prima della partita con lo Statte: “in campo entreremo sicuramente più rilassate e con la giusta tensione perché partita per partita stiamo assimilando la giusta mentalità per affrontare questo campionato di Serie A. Entreremo concentrate e pronte a soffrire. Sarà una partita dai ritmi altissimi e ce la metteremo tutta per ottenere il migliore risultato possibile perché non siamo inferiori a nessuno. Come dice Mister Viggiano, dobbiamo prendere consapevolezza dei nostri mezzi perché abbiamo le giuste qualità per disputare un grande campionato di serie A”.

Contro il Real Statte si prospetta un palasport tutto esaurito. Ancora una volta è il Presidente Di Lucchio a lanciare un appello ai tifosi affinché vengano “a sostenere questa squadra che sta portando in alto i colori di Rionero e della Basilicata. Soltanto con il supporto dei tifosi riusciremo ad ottenere grandi risultati!”.

L’appuntamento è per domani, 13 Ottobre ore 15:00 al Palasport di Lavello.

Andrea Gerardi

Asd Rionero Giocoleria