Home Artisti Lucani Poeti Leonardo Sinisgalli

Leonardo Sinisgalli

Nacque a Montemurro in provincia di Potenza nel 1908.Visse la sua infanzia senza la presenza del padre emigrato in america poco dopo la sua nascita.Fin da giovane si dedicò allo studio di materie scientifiche,nel 1925 si reca a Roma e si iscrive alla facoltà di Ingegneria.Inizia in questo periodo anche la sua attività letteraria,nel 1929,pubblica la sua prima raccolta di versi, “Cuore”.Si occupa anche di architettura e critica d’arte.Fu amico di Falqui,De Libero e di Ungaretti.Negli anni quaranta pubblica “Horror vacui” e “Furor mathematicus”.Poeta ermetico muove da suggestioni ungarettiane.La sua produzione poetica degli anni Trenta è raccolta nel volume Vidi le muse (1943). Tra le sue prose è da ricordare Un disegno di Scipione e altri racconti (1975).Morì a Roma nel 1981.

Bibliografia

OPERE DI LEONARDO SINISGALLI

-CUORE – Roma 1927.

-RITRATTI DI MACCHINE – Edizioni di Via Letizia, Milano 1935.

-QUADERNO DI GEOMETRIA – Campo Grafico, Milano 1935.

-18 POESIE – Scheiwiller, Milano 1936.

-POESIE Il – Cavallino, Venezia 1938.

-CAMPI ELISI – Scheiwiller, Milano 1939; La Cometa, Roma 1942.

-VIDI LE MUSE – (pref. Gianfranco Contini) Mondadori, Milano 1943.

-FUROR MATHEMATICUS – Urbinati, Roma 1944; Mondadori, Milano 1950;
Silva, Genova 1967; Ponte alle Grazie, Firenze 1992.

-HORROR VACUI OET, Roma, 1945.

-FIORI PARI, FIORI DISPARI – Mondadori, Milano 1945.

-UN FAC-SIMILE – (litografia di A Donghi) Concilium Lithographicum, Roma
1945.

-L’INDOVINO – dieci dialoghetti Astrolabio, Roma 1946; 1961.

-I NUOVI CAMPI ELISI – Mondadori, Milano 1947.

-BELLIBOSCHI – Mondadori, Milano 1948; 1979.

-LA VIGNA VECCHIA – La Meridiana, Milano 1952; Mondadori, Milano 1956.

-PITTORI CHE SCRIVONO – La Meridiana, Milano 1954.

-QUADERNETTO – Ceryati, Bari 1955.

-BANCHETTI – Scheiwiller, Milano 1956.

-TU SARAI POETA – Riva, Verona 1957.

-LA MUSA DECREPITA – Quaderni di Marsia, Roma 1959.

-L’IMMOBILITÀ DELLO SCRIBA – Roma 1960.

-CINERACCIO – Neri Pozza, Venezia 1961; G. Mardestaig, Verona 1966.

-L’ETÀ DELLA LUNA – Mondadori, Milano 1962.

-LE FINESTRE DI VIA RUBENS – Bucciarelli, Ancona 1962.

-VANTERIE DELL’ARROTINO – Le Noci, Milano 1962.

-I MIEI INCHIOSTRI – Galleria Apollinaire, Milano 1962.

-ODE A LUCIO FONTANA – Bucciarelli, Ancona 1962.

-UN PUGNO DI MOSCHE – Bucciarelli, Ancona 1963.

-PROSE DI MEMORIA E D’INVENZIONE – (Fiori Pari, Fiori Dispari e Belliboschi)
Leonardo da Vinci, Bari 1964.

-POESIE DI IERI – Mondadori, Milano 1966.

-L’ALBERO DI ROSE – (poesie lucane tradotte da S.) Edizioni Galleria Penelope,
Roma 1966.

-I MARTEDÌ COLORATI – Immordino, Genova 1967.

-PAESE LUCANO – Origine, Luxemburg 1968.

-ARCHIMEDE – (I tuoi lumi, i tuoi lemmi!) Tallone, Alpignano 1968; nuove edizione
col titolo.

-CALCOLI E FANDONIE – Mondadori, Milano 1969.

-LA ROSA DI GERICO – (a cura di F. Mazzoleni) Mondadori, Milano 1969.

-IL PASSERO E IL LEBBROSO – Mondadori, Milano 1970.

-IL TEMPIETTO – Roma 1971; Pesaro 1972.

-FIUMI COME SPECCHI – Sacile 1973.

-LAVAGNE – La Pergola, Pesaro 1974.

-L’ELLISSE – (a cura di G. Pontiggia) Mondadori (Oscar), Milano 1974.

-MOSCHE IN BOTTIGLIA – Mondadori, Milano 1975.

-UN DISEGNO DI SCIPIONE E ALTRI RACCONTI – Mondadori, Milano 1975.

-DIMENTICATOIO – Mondadori, Milano 1978; Edizione del Labirinto, Matera
1978.

-COME UN LADRO – Ed. curata da J. e S. Sebaste -Bernalda 1979.

-PIÙ VICINO AI MORTI – Panda edizione, Padova 1980.

-TRE PIETRE TROVATE – Quaderni di Piazza Navona, Roma 1980.

-PASSIONE DEL DISEGNO – mostra alla Galleria “Il Millennio”, via Borgognona,
Roma 1981.