CONDIVIDI

digital-diaryPotenza, 06-06-2015 – La Basilicata si conferma destinazione turistica emergente anche all’estero e i risultati di promozione lo confermano. In Francia il video “Minimatera” dell’Apt Basilicata ha ottenuto ieri sera il premio speciale della giuria alla prima edizione di una iniziativa con protagoniste le “Stelle” europee del turismo.  Dal 3 al 6 giugno 2015, infatti, l’APT Basilicata è stata presente a Rueil-Malmaison alle porte di Parigi per partecipare al Primo Festival Europeo Turismo & strategia, un evento posto sotto l’alto patronato della Rappresentanza in Francia della Commissione Europea. Sollecitata e selezionata dall’Enit di Parigi l’Apt ha rappresentato l’Italia alla manifestazione che si connota come una vera competizione tra paesi in gara con lo scopo di selezionare le migliori strategie di promozione turistica in una Europa che si presenta come la prima destinazione turistica visitata al mondo grazie ad una offerta diversificata e rappresentata dalle tante realtà che la compongono. Gli obiettivi principali della manifestazione sono quelli di mettere insieme gli attori turistici di 20 paesi à Rueil Malmaison, ricompensare le strategie turistiche più ambiziose, riflettere sull’avvenire e sulle strategie da mettere in atto.

Cinque le categorie di prodotti e due i premi per ogni categoria, consistenti nel riconoscimento di “stelle” ( le stelle perché sono il simbolo della Comunità Europea e perché rappresentano l’eccellenza in ambito turistico). L’APT Basilicata ha partecipato al Festival gareggiando nella sezione “premio per il miglior supporto audiovisivo” e candidando il video “Mini Matera”, figlio di una nuova formula di narrazione visiva inaugurata con il progetto del Digital Diary lanciato nel 2011. Un breve racconto visivo che presenta una città dal volto inconfondibile, unico ed irripetibile, dallo sguardo intenso, profondo, quasi ipnotico, una Matera dal profilo forte, di tufo appunto, di pietra. Una Matera ritratta così come è apparsa allo sguardo, ammaliato e sedotto, di un giovane video maker, Timmy Henny di Citta del Capo (Sud Africa) che divertito e in concorso, ne ha innalzato il canto. E a votarlo oltre 70.000 visualizzazioni su youtube. Un approccio non convenzionale, che non scelto il testimonial famoso e il filmaker di grido, ma che semplicemente ha esaltato il momento espressivo, il desiderio profondo di condividere e comunicare la sorprendente realtà che si è imposta allo sguardo di un visitatore: il fascino di un mondo che è ormai parte del suo mondo.

Ieri, venerdì 5 giugno, una giuria composta da 7 specialisti del turismo europeo ha valutato le migliori strategie turistiche legate ai prodotti in gara ed assegnato les Étoiles Européennes du Tourisme (le stelle Europee del turismo) ai vincitori tra le 20 città di altrettanti paesi in gara. La giuria ha dunque ritenuto di assegnare il suo premiospeciale proprio alla strategia ed al video “Mini Matera” presentato da Apt Basilicata per l’Italia.