CONDIVIDI

adp melfiMatera – Apt Basilicata e Fondazione Matera-Basilicata2019 insieme per una nuova azione di comunicazione realizzata in questo periodo estivo presso gli aeroporti pugliesi.  Una collaborazione tra le due istituzioni finalizzata a comunicare gli eventi della stagione in corso e dei prossimi mesi, sia nella Città dei Sassi che sull’intero territorio regionale, attraverso l’uso di totem e display negli spazi frequentati dai viaggiatori, particolarmente numerosi in questo mese di agosto.

Fino agli inizi di settembre – termine previsto della campagna – i messaggi si rivolgono sia ad un pubblico di turisti in vacanza in Puglia, invitati dunque a conoscere anche l’offerta di eventi lucani, sia a pugliesi che, come noto, rappresentano un importante mercato di riferimento per l’offerta turistica della Basilicata intera.

adplumen“E’ un modo quanto mai opportuno per cogliere diversi obiettivi – afferma il direttore generale Apt, Mariano Schiavone – a partire dal rafforzare la collaborazione con Matera e la Fondazione che ne cura le azioni relative al ruolo di Capitale europea della Cultura per il 2019. Allo stesso tempo si tenta di operare proprio nell’ottica di collegare sempre più Matera all’intero territorio regionale e quindi legare la sua visibilità ed il suo appeal ad un invito a conoscere la varietà di offerta turistica e di eventi che, specialmente in questa stagione, caratterizzano il prodotto Basilicata”.

“Una collaborazione che si sostanzia soprattutto nell’integrazione dei contenuti – aggiunge il direttore della Fondazione Paolo Verri – che vede appunto a fianco il brand della Basilicata sempre più attrattiva e da valorizzare in ogni su parte, di cui si occupa direttamente Apt, a quello della capitale europea della cultura, già molto noto e di cui cominciamo a declinare i principali contenuti: dal progetto Gardentopia a Lumen, dalle azioni dell’Open Design School agli appuntamenti di settembre, tra cui spicca la sesta edizione di Materadio, il festival di Radio Tre Rai, che si terrà dal 23 al 25 settembre e avrà come tema uno degli argomenti principali del dossier di candidatura, Utopie e distopie”.