CONDIVIDI
Incontrarte
Incontrarte

POTENZA – È stata inaugurata lo scorso 5 gennaio, presso la Cappella dei Celestini di Palazzo Loffredo a Potenza, la terza rassegna di arti visive «IncontrArte», promossa dall’associazione culturale «In Arte Exhibit» con il patrocinio del Comune di Potenza e il sostegno di Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno di Roscigno e Laurino. In mostra 48 opere, 45 delle quali in concorso per il primo premio in denaro del valore di 400 euro. Sono intervenuti al vernissage Angelo Telesca, presidente dell’associazione «In Arte Exhibit» e direttore editoriale della rivista «In Arte», Cristiana Elena Iannelli, storico dell’arte e curatrice della mostra, Margherita De Francesco, assessore alla cultura del Comune di Potenza, e Antonio Mastrandrea, responsabile della comunicazione della Bcc Monte Pruno. A coordinare la serata Daniele Nardiello, della redazione di «In Arte».  La curatrice Cristiana Elena Iannelli ha illustrato le varie finalità della mostra: dal creare una contaminazione tra le differenti forme artistiche che rappresentano l’arte contemporanea (pittura, scultura, illustrazione, fotografia, arte grafica, arte digitale), al dare una maggiore visibilità alla città di Potenza attraverso la cultura, all’offrire un momento di interazione tra la città e la rete artistica contemporanea, sia locale che nazionale. Propositi condivisi dall’assessore De Francesco, la quale ha sottolineato la forte valenza sociale di simili iniziative ed ha espresso la volontà di dare in futuro un maggiore sostegno alla manifestazione, affinché si possa ripetere nel tempo, contribuendo ad accrescere sempre più l’interesse verso l’arte, anche da parte dei più giovani.  Antonio Mastrandrea della Bcc Monte Pruno ha spiegato al numeroso pubblico intervenuto le ragioni della partnership nata, in un percorso di inserimento della banca all’interno del capoluogo lucano, con l’associazione «In Arte Exhibit», individuata da subito come una delle realtà operanti sul territorio che maggiormente si prodigano per la crescita culturale e sociale. Al fine di concedere un importante contributo alla prima edizione a cui partecipa come partner, la Banca Monte Pruno ha messo a disposizione degli organizzatori il primo premio del concorso. L’editore Angelo Telesca ha illustrato il progetto espositivo «In Arte Exhibit»,  avviato nel 2011 allo scopo di coniugare la promozione del territorio con la diffusione della conoscenza dell’arte contemporanea e di cui la mostra «IncontrArte» rappresenta il ventiquattresimo evento realizzato, non dimenticando di evidenziare i meriti della rivista specialistica «In Arte», unico periodico lucano distribuito anche fuori regione, che da oltre dieci anni si occupa di arte in ogni sua forma. Gli interventi dei relatori sono stati int ervallati da alcuni piacevoli momenti musicali, grazie alla partecipazione delle allieve della Scuola di Arpa popolare di Viggiano. La mostra rimarrà visitabile fino al 31 gennaio, con apertura dal lunedì al venerdì negli orari dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00. Per maggiori informazioni è possibile contattare i numeri 330-798058 e 392-4263201 oppure l’indirizzo e-mail informazioni@in-arte.org.