CONDIVIDI
Genova incidente porto Jolly Nero foto nanopress.it
Genova incidente porto Jolly Nero foto nanopress.it

Potenza, 2013-05-08 – C’è anche un militare nato a Maratea  tra le persone disperse nello schianto della nave Jolly Nero a Genova, l’uomo si chiama Francesco Cetrola di 38 anni . Le vittime della tragedia sono al momento nove di cui sei indentificate, hanno infatti perso la vita di Maurizio Potenza, 50 anni, pilota del porto di Genova, Michele Robazza, 41 anni di Livorno, anche lui pilota dello scalo genovese; Daniele Fratantonio, 30enne di Rapallo, Davide Morella, 33enne originario di Bisceglie, e Marco De Candussio, 40 anni, originario di Barga (Lucca)  militari della Capitaneria di porto, e anche Sergio Basso, 50 anni, di Genova, dipendente della società Rimorchiatori Riuniti. Identificato anche il sottocapo Giuseppe Tusa tra le vittime. Dispersi invece,come scrivevamo, Francesco Cetrola, 38 anni, di Maratea; il sergente Gianni Jacoviello, 33 anni, di La Spezia, della Capitaneria di porto.