CONDIVIDI

Lavello – In tutte le scuole lucane, in questo periodo natalizio, si stanno realizzando dei presepi adattati al periodo storico ed alla cultura contemporanea, con chiari messaggi.

lavello nataleE’ il caso dell’Istituto comprensivo 1 di Lavello.“In questo periodo di conflitti e di attentati-riferisce il dirigente scolastico, Lucia Scuteri- noi abbiamo cercato di comunicare con il nostro presepe( realizzato dalla prof.ssa De Silva e gli alunni) il messaggio di pace universale in quanto la Sacra Famiglia è stata rappresentata su una barca che traghetta ed unisce i popoli da una sponda all’altra in modo tale che i rivali intesi non come nemici ma come abitanti di sponde opposte la smettano di “farsi la guerra” e si confrontino con il linguaggio universale che è quello della pace.

E il nostro auspicio è quello che l’esodo dei popoli per la ricerca di condizioni di vita più decorose sia come il viaggio dei Re Magi e conduca tutti alla meta ambita. A tal punto è giusto ricordare il grande lavoro svolto dal nostro pontefice ,Papa Francesco, nei suoi viaggi di pace e le sue parole”nessuna religione può giustificare una guerra” E noi invitiamo a osservare le mani alzate senza notare le diversità di colore ma vederle come un gesto di pace e fratellanza”.