CONDIVIDI

fm2014-WebMiglionico (MT), 2014-08-08 – Il Gal Bradanica ed il Comune di Miglionico (MT), in collaborazione con l’Associazione Frequenze Mediterranee, promuovono la quarta edizione del festival “Frequenze Mediterranee”, che si terrà a Miglionico a partire dalle ore 21:30 nei giorni 22, 23 e 24 agosto 2013. Lo scenario è la suggestiva piazza del Castello del Malconsiglio. Finalità dell’evento è valorizzare la creatività ed il talento del nuovo fermento artistico presente nell’underground musicale italiano e creare un’importante occasione di confronto fra giovani musicisti ed esperti del settore.

Le prime due serate saranno interamente dedicate al contest, alla gara tra band; è questo il momento clou della manifestazione: otto artisti/gruppi musicali emergenti provenienti da ogni parte d’Italia, giunti in finale dopo previa selezione, avranno la possibilità di aggiudicarsi un minitour organizzato dall’etichetta salentina UASC e potranno esibire il proprio talento e la propria originalità davanti ad una giuria di qualificati professionisti del settore (discografici, artisti affermati e giornalisti). La giuria sarà capitanata per il quarto anno di fila dal raffinato cantautore milanese Diego Mancino, affezionato a Miglionico e parte essenziale dell’evento. Ad affiancarlo la giovane cantautrice Erica Mou, il discografico Marco Valente, l’organizzatore di concerti Giuseppe Palmisano, giornalisti di settore, esponenti di associazioni culturali, ed il noto fotografo specializzato in eventi live Simone Cecchetti.

Più di cinquanta i gruppi e i cantautori da ogni parte d’Italia iscrittisi alle preselezioni del contest, ma solo otto i finalisti. Il 22 agosto si esibiranno live gli Eternauti (Bari – indie rock), i Dipartimento 12 (Barletta – synth pop), i Mathì (Napoli – rock petico etereo), i Boost da Beat (Matera – elettronica sperimentale), e special guest i Ploff da Brindisi, vincitori della terza edizione del contest.

Il 23 agosto invece saliranno sul palco: Lo Zoo di Berlino (Latina – post rock), Respiro (Lecce – pop cantautorale), Decana (Bologna – rock intimo), Smania Uagliuns (Agromonze, PZ – hip hop, soul, funk), e come guest LucaMolla da Bari, già in gara tre volte nelle scorse edizioni del festival ed in uscita in autunno con un suo album di brani inediti.

La terza serata, quella conclusiva del 24 agosto, vedrà le due band più votate esibirsi nuovamente e poi gran finale con il live della cantautrice pugliese Erica Mou, fra gli artisti emergenti più interessanti della scena pop rock italiana. Per lei, partecipazione a Sanremo e due album all’attivo; l’ultimo, quello che presenterà a Miglionico e prodotto da Boosta dei Subsonica, s’intitola “Contro le onde”.

Per ulteriori info: www.frequenzemediterranee.it |  info@frequenzemediterranee.it