CONDIVIDI

Marinelli_28_marzoPotenza – Sabato 28 marzo a Potenza, alle ore 11:00, presso il Museo Provinciale, si terrà la conferenza di presentazione della mostra Vincenzo Marinelli e gli artisti lucani dell’Ottocento.  L’inaugurazione avrà luogo alle ore 11:30 all’interno della Pinacoteca Provinciale. Il progetto – promosso dal Centro Annali per una storia sociale della Basilicata “Nino Calice” e posto sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica – giunge a completare il percorso avviato nel 2008 con la mostra “Giacomo Di Chirico tra storia e realtà.1844 -1883” e proseguito nel 2012 con quella dal titolo “Michele Tedesco. Un pittore lucano nell’Italia Unita (1834-1917)”.  Entrambi gli eventi espositivi, ospitati nella Pinacoteca Provinciale, hanno riscosso l’apprezzamento da parte di amanti dell’arte e di migliaia di visitatori provenienti anche da fuori regione. La mostra su Marinelli, così come quelle in precedenza dedicate agli altri due grandi artisti lucani, è frutto di un meticoloso lavoro di ricerca che ha permesso di approfondire numerosi aspetti del panorama artistico e storico della Basilicata nel XIX secolo, all’interno del quale Marinelli, Di Chirico e Tedesco si pongono come figure di altissimo rilievo.

La mostra sarà aperta al pubblico a partire da sabato 28 marzo alle ore 16.00. Fino al 2 giugno sarà possibile visitarla dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 20.00.

Oltre alla curatrice del progetto Isabella Valente, docente dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, prenderanno parte alla presentazione Piero Lacorazza, Presidente del Consiglio Regionale della Basilicata, Nicola Valluzzi, Presidente della Provincia di Potenza, Domenico Totaro, Presidente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese, Dario De Luca, Sindaco della Città di Potenza, Maria Carmela Consiglio, Presidente del Centro Annali per una storia sociale della Basilicata “Nino Calice”, Giuseppe Tancredi, Presidente Lions Club Potenza Pretoria, Angelo Chianese, Presidente DataBenCArt, Distretto ad alta tecnologia per i Beni Culturali, Palmarosa Fuccella, direttore artistico e responsabile del progetto per il Centro Annali.