CONDIVIDI
Finotti conferenza stampa
Finotti conferenza stampa

Matera – Si è svolta, presso le chiese rupestri “Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci” di Matera, la conferenza stampa di presentazione della 30 ^ edizione delle Grandi Mostre nei Sassi, organizzata dal Circolo “La Scaletta”, che sarà inaugurata il 30 giugno, alle 18.30. Con la mostra di Novello Finotti “Dalle profondità del tempo” l’associazione culturale materana celebra il trentennale della rassegna di scultura contemporanea.

“Tutto è iniziato nel 1987, con la prima grande mostra scultura di Fausto Melotti – ha ricordato Ivan Focaccia, presidente del Circolo “La Scaletta” e allestitore della mostra – la prima di un ciclo annuale di esposizioni che ha coinvolto in questi anni nomi prestigiosi della scultura contemporanea. “Tra le opere esposte ve ne sono alcune che sembrano essere state ispirate dai luoghi in cui sono ambientate; in modo particolare Il cammino dell’Uomo sembra voler simboleggiare la costante presenza umana sul territorio di Matera, una delle città più antiche del mondo”. Nella scultura di Finotti –ha sottolineato Beatrice Buscaroli, curatrice della mostra e del catalogo, alberga qualcosa che ha a che vedere con il totemico, con il carattere magico del feticcio.

E per totem non deve intendersi un oggetto arcaico, quanto piuttosto l’espressione sintetica di sentimenti e di desideri che operano nella vita che ci circonda. Nella scelta del materiale delle sue sculture, dal marmo bianco di Carrara, al marmo nero del Belgio, fino al marmo rosa del Portogallo, sembra ogni volta che venga esaltato l’aspetto più spettacolare, sapientemente lavorato”. Le note biografiche presenti nel catalogo sono state scritte dallo storico dell’arte Edoardo Delle Donne. “Ho immaginato di raccontare la storia artistica di Finotti attraverso alcuni aneddoti, episodi, pensieri e riflessioni del Maestro- ha spiegato Delle Donne- in quanto è proprio attraverso il pensiero di un’artista che si riesce a comprendere la sua arte”.

conferenza stampa_Le Grandi Mostre nei Sassi
conferenza stampa Le Grandi Mostre nei Sassi

“L’opera deve avere un suo linguaggio, deve riuscire a provocare delle sensazioni in chi la sta ammirando- ha osservato Finotti – colui che ha realizzato un’opera non deve mai descriverla per non togliere la possibilità a ogni persona che la guarda di dare la sua interpretazione. E’ stata una lotta durissima collocare le mie opere in questi spazi – ha commentato l’artista – la passione e l’impegno del Circolo “La Scaletta” e del suo staff di collaboratori nel curare l’allestimento mi hanno conquistato, eliminando ogni iniziale ritrosia”.

La mostra resterà aperta fino al 5 novembre 2017, con i seguenti orari:
dal 30 giugno al 30 settembre, tutti i giorni, con orario continuato 10-20;
dal 1 ottobre al 5 novembre 10-13.30 e 15.00-18.00.
Ingresso: intero 5.00 euro- ridotto 3.50
Ridotto per studenti fino a 24 anni, over 70 e soci FAI.

La gestione della mostra è garantita dalla Soc. Coop. Cave Heritage- Arte Cultura e Turismo

Per informazioni: 377.4448885; info@caveheritage.it