CONDIVIDI
Foto Michele Miglionico e Roberto Guarducci
Foto Michele Miglionico e Roberto Guarducci

Potenza, 2013-08-17 – Grande successo per il Cisternino &’ Moda 2013, sensualità, passione, originalità, artigianalità nel segno dello stile e dell’eleganza, questi gli elementi che hanno caratterizzato la 19esima Edizione. Lo scopo della manifestazione è di mettere in evidenza la maestria italiana nel comparto della moda italiana e di individuare, valorizzare e premiare creatori, fashion designers per scoprire stilisti emergenti e/o professionisti nel campo della moda e di valorizzare il talento nella cornice della Valle d’Itria.

Cisternino &’ Moda, è un evento organizzato da Angelo Chiatante (responsabile organizzativo di “In Puglia Arte&Cultura” con il patrocinio del Comune di Cisternino, e dell’Assessorato delle Attività Produttive del Comune di Cisternino, regia e coreografia di Tonino Piccinno è stato presentato dai giornalisti Daniela Mazzacane (Telenorba) e Vincenzo Sparviero, si è svolto a Cisternino (Brindisi) nella splendida cornice di Via San Quirico/Largo Amati, tra un panorama della splendida Valle e le antiche mura della città.

L’evento ricco di uno spettacolo articolato con tempi televisivi ha previsto, all’interno del contenitore Cisternino &’ Moda, tre giorni di eventi collaterali e nei quali si è collocato il 5° Premio Nazionale “&’ Moda Made in Italy” riservato alle nuove generazioni della moda le quali hanno proposto le loro creazioni ad un folto pubblico. 

Sette i concorrenti iscritti all’iniziativa strettamente correlata alla 19esima Edizione del “Cisternino &’ Moda 2013”: Alessia Alessi, Palmira De Bellis, Pamela Melchiorre, Pierfrancesco Maranò, Ivan Paglialunga, Carolina Piro ed Elisa Sabatelli.

Vincitore del 5° Premio “&’ Moda Made in Italy 2013” – Sezione Abbigliamento – è stato lo stilista pugliese Pierfrancesco Maranò seguito dalla seconda classificata Elisa Sabatelli, dal terzo classificato Ivan Paglialunga mentre, a Carolina Piro, è stata conferita una menzione speciale.

Ad aggiudicarsi invece il primo posto della Sezione Gioielli, è stata Pamela Melchiorre.

A decretare la vittoria è stata una giuria tecnica composta dal presidente di giuria Michele Miglionico (Stilista), Roberto Guarducci (Docente alla Facoltà di Scienza e Tecnologia della Moda dell’Università degli Studi di Bari e stilista), dal patron dell’evento Angelo Chiatante, dal regista e coreografo Tonino Piccinno, dalla designer di gioielli Tiziana Piscitelli, da Gabriella Franchino (Referente locale Accademia del lusso e per Ecampus Design e discipline della moda) e da Elisabetta Stelluto (Accademia del Lusso Bari). Ospite d’eccezione lo stilista Michele Miglionico con le sue creazioni di alta moda ha tinto di eleganza la Valle d’Itria creando una perfetta armonia tra forme architettoniche, colori e suoni.

Michele Miglionico, con le sue creazioni veste le divinità greche con lusso ed eleganza, interpretando sensibilmente il vasto mondo della mitologia greca. Partendo dal significato che le dee esprimono lo stilista compie, attraverso un uso sapiente di colori, tessuti, di combinazioni, un viaggio nella classicità. Ad ogni dea lo stilista associa una donna, mettendo in risalto le numerose sfaccettature presenti nell’universo femminile. Quindici gli abiti messi in scena che hanno rappresentato il meraviglioso mondo delle dee greche, il tutto completato dai gioielli scultura Monies in pietra e materiali preziosi della natura (pietre rare, antiche e preistoriche come l’ambra, mammut, corno, ossa, ebano, giada, e madreperla).

Il ricco programma della “tre giorni” fashion si è completato con la consegna dei Premio alla Carriera ed al Merito “Cisternino &’ Moda 2013” allo stilista di origini lucane Michele Miglionico, allo stilista partenopeo Nunzio Russo (assente per un impellente impegno all’estero), alla “storica” Sartoria G. Inglese di Ginosa, al creatore salentino di moda per il cinema americano Christian Cordella, alla “storica” Boutique Elena di Martina Franca, all’Atelier ostunese Errico Maria ed alla maestra sarta jonica Angela Fedele con i suoi 35 anni di attività.

Al cistranese Angelo Caroli, alla vincitrice della scorsa edizione del Premio Nazionale “&’ Moda Made in Italy” Rossana Giovinazzi, alla creatrice di gioielli barese Tiziana Piscitelli di Pitian Art & Design (già vincitrice di un premio speciale nell’ambito della passata edizione di “&’ Moda Made in Italy”) ed alla creatrice di borse Gabriella Reznek è invece andato il Premio al Merito “Cisternino &’ Moda 2013”.

Moda, musica e spettacolo, la formula vincente della kermesse con gli interventi artistici di un affascinante Quartetto di Arpe Jonico composto da Marika Esamini, Benedetta Miro, Sara Visconti e dalla direttrice e maestra di musica Maria Grassi, e inoltre, di quelli della cantante cistranese Doriana “Jiuliet” D’Errico e dell’emergente band Tribemolle di Martina Franca e della cantante fasanese, nonché presentatrice delle prime due serate, Maria Adele Divella. L’immagine delle modelle è stata curata da Kultò Hair Academy Hair Stylist e Make Up Artist diretta dalla sempre attenta e professionale direttrice Giusy D’Onghia.

 

Una serata da ricordare, uno di quegli eventi che incrociano il sortilegio di una serata unica a una scenografia naturale fuori dal comune e che fanno sentire la moda viva, pulsante, capace di regalare grandi suggestioni, pura bellezza, di tracciare al “Cisternino &’ Moda” un segno indelebile, spettacolare.

Michele Miglionico Couture

Press Office: Nicola Altomonte

Mobile:+39 340 5402210

Email: press@michelemiglionico.it

Website: www.michelemiglionico.it

Facebook:www.facebook.com/Michele Miglionico Fashion Designer

 

Altre info:

Cisternino &’ Moda

Email: cisterninomoda@libero.it

Facebook: www.facebook.com/Modelle&ModelliPuglia