CONDIVIDI

Accettura, 2012-10-25 – Un giovane esemplare di biancone – un’aquila migratrice che nidifica nel Parco di Gallipoli Cognato-Piccole Dolomiti Lucane e trascorre l’inverno a sud del Sahara – e’ stato abbattuto quasi certamente da un bracconiere nella zona di Ali Terme (Messina). ‘Pilar’ aveva una trasmittente satellitare applicata nell’ambito di un progetto di ricerca sull’aquila migratrice. Il presidente del Parco, Rocco Luigi Lombardi, ha sottolineato il danno alle ricerche sulla tutela di tale specie.Fonte:Ansa