CONDIVIDI

forestaleIl Parco Nazionale dell’Appennino Lucano e il Corpo Forestale dello Stato presentano in anteprima a Milano un evento formativo e informativo, che si terrà ad ottobre in Basilicata, a Matera, destinato sia ad addetti del settore (Polizia, carabinieri.. ) che ai produttori lucani. Scopo dell’iniziativa è quello di coordinare efficacemente l’attività di controllo svolta dal CFS, in ambito nazionale ed internazionale, con le altre organizzazioni giudiziarie ma anche di farla conoscere alla “gente del Parco”, costituita in prevalenza da agricoltori operosi e da piccoli imprenditori agricoli proiettati verso la valorizzazione delle produzioni enogastronomiche locali, illustrando loro gli strumenti adeguati e le procedure efficaci per evitare che siano recati gravi danni al sistema sociale ed economico italiano, alterato il regolare andamento dei mercati di settore, creati pericoli per la salute dei consumatori.

Ad intervenire all’evento saranno il Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella, l’Assessore regionale all’Agricoltura Luca Braia, il Direttore generale del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese Vincenzo Fogliano, il Comandante del Corpo Forestale dello Stato della Regione Basilicata Antonio Mustacchi e il Dirigente generale della Polizia di Stato, Simone Balduino che in questa occasione presenterà il suo libro dal titolo: “La Polizia Amministrativa, la Polizia di Sicurezza e la Tutela del Territorio”. Il nuovo lavoro del Dirigente Balduino, dato alle stampe grazie all’impegno del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano, pone al centro dell’attenzione la necessità di un ritorno alla legalità del territorio sulla quale costruire quel complesso di regole che disciplinano le tante attività e i servizi necessari ad una comunità.

(Fonte: Parco Nazionale Appennino Lucano)