CONDIVIDI

cs coppa d'autunnoMelfi, 2013-09-15 – Si scaldano i motori delle auto che domani 15 settembre parteciperanno alla storica Coppa d’Autunno, la 500 Km della Basilicata, gara di regolarità riservata alle auto moderne e storiche. Suggestivo il percorso di un evento che, nonostante il trascorrere degli anni, ha conservato intatto tutto il suo fascino. Appassionati e corridori, torneranno così a rivivere quell’atmosfera e quel clima di grande coinvolgimento che si respirava nel novembre del ’49 quando, da un’intuizione dell’Ing. Michele Pastore, si correva quella che poi sarebbe passata alla storia come la prima gara automobilistica della Basilicata.

E’ proprio nel ricordo di una personalità di grande intelligenza e lungimiranza, promotore di iniziative di spiccata valenza turistica, quale l’Ing. Pastore, che si svolgerà la IX edizione. L’evento, patrocinato fattivamente dalla locale amministrazione comunale che ha assicurato il suo sostegno tramite l’Assessorato allo Sport, è stato organizzato con particolare meticolosità e impegno dal Club Amici Auto e Moto d’Epoca di Melfi. Al presidente Felice Mallano e a tutti i soci va, tra l’altro, riconosciuto il merito di aver ridato lustro ad una manifestazione di grande portata emotiva per la Città di Melfi, e più in generale per l’intero circondario.

Il corteo di auto d’epoca, infatti, partirà alle 9,30 dalla cittadina federiciana, si dirigerà poi nei comuni limitrofi – in particolare raggiungerà nell’ordine Pescopagano, Castelgrande, Muro Lucano, S. Fele, Atella, Rionero, Venosa, Lavello e Rapolla – per poi ritornare nel pomeriggio a Melfi dove alle 15,30 sono in programma le prove speciali in Largo Bagnitelli. L’attesa kermesse si concluderà con le premiazioni che si svolgeranno in Viale Gabriele D’Annunzio a partire dalle 17,30. Prevista, tra gli altri, la presenza dell’Assessore allo Sport, Rosa Masi.