CONDIVIDI

maieuticaBattipaglia, 2013-09-12 – Sono oltre 300 gli incontri censiti nell’ambito delle attività del progetto Maieutica che ha visto il coinvolgimento nelle attività di progetto dell’intero comprensorio del Distretto 56 grazie ai workshop tenutisi all’Università degli Studi di Salerno, alla Provincia di Salerno, presso il Comune di Battipaglia nonché attraverso i seminari itineranti organizzati in partenariato con le amministrazioni comunali di Pontecagnano Faiano, Bellizzi , Acerno e Montecorvino Rovella.

Le azioni messe in campo dal Comune di Battipaglia, ente capofila del progetto cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell’A.N.C.I., hanno consentito di istituzionalizzare una struttura di riferimento locale per i giovani sulle tematiche del lavoro e della valorizzazione dei territori: il Laboratorio Maieutica.

L’organizzazione dell’attività è curata dal responsabile delle politiche giovani del Comune di Battipaglia, R.U.P. di progetto Salvatore Esposito; Vincenzo Quagliano amministratore della QS & Partners di Salerno ha effettuato la verifica di fattibilità di oltre 30 nuove attività autonome.

In considerazione dei risultati conseguiti e del crescente appeal che l’organizzazione sta riscuotendo, il team di progetto ha pianificato ulteriori azioni di orientamento e consulenza mirate a valorizzare idee di nuova microimprenditorialità in tutti i settori caratterizzanti l’economia nazionale.

Crescente è infatti l’interesse dei giovani dell’intera provincia di Salerno in materia di accesso al programma Smart&Start, ampiamente promosso e divulgato dal laboratorio Maieutica, unitamente ai programmi Not in Employment Education or Training, al Decreto Lavoro, ecc..

Quindi si apre la seconda fase progettuale ricca di contenuti nuovi nell’ambito della quale saranno pianificati altri workshop, sarà attuata l’azione di affiancamento dei giovani startupper che, con il supporto di consulenti esperti in materia di enterprise creation, elaboreranno i business plan per le loro idee già definite attraverso una puntuale verifica di fattibilità. E’ la prima concreta iniziativa di startup in corso di realizzazione in provincia di Salerno tesa a valorizzare la creatività e l’intraprendenza giovanile.

Tutte le azioni attuate e in corso di realizzazione fanno del progetto Maieutica una Best Practices in materia di lavoro e occupazione giovanile alla quale non dovranno essere estranee le Istituzioni Locali che sono chiamate a mantenere vivo l’impegno sulla tematica dei giovani e il Lavoro, cruciale per lo sviluppo attuale e futuro.

Il Martedì e Mercoledì pomeriggio a partire dalle h 15,00 è attivo il laboratorio Maieutica curato in questa seconda fase dall’Associazione Giovani di Unimpresa e dalla QS & Partners.

 Comune di Battipaglia – 12 Settembre 2013